V municipio: Concorso fotografico e concorso letterario

I bandi dei concorsi
Redazione - 2 agosto 2018

Parte la seconda edizione di C SIAMO, il fotopremio della metro C e del suo territorio, che l’anno scorso ha conosciuto un successo oltre le aspettative. Anche quest’anno il tema è documentare il percorso che la terza linea metro della Capitale compie entro i confini amministrativi di Roma 5: le stazioni, la vita che intorno ad esse ruota, la multietnìa, la street art, il patrimonio storico-archeologico, il paesaggio. Tema decisamente stimolante per chi ama il fotoreportage. E un’ottima idea per avviare un’auto-riflessione del territorio (una delle vocazioni naturali della fotografia, una delle cose che la fotografia sa fare meglio), per mano dei cittadini che lo “leggono” dietro l’obiettivo.

Quest’anno le fermate da documentare, sei in tutto, sono queste: Pigneto, Malatesta, Teano, Gardenie, Mirti e Parco di Centocelle. Il concorso è gratuito e aperto a tutti i cittadini maggiorenni. Scadenza per presentare le immagini, il 30 settembre 2018. Le prime due foto classificate per ognuna delle stazioni saranno stampate nelle dimensioni dei pannelli della metro C ed esposte con didascalia nella stazione ritratta. Scarica il bando di concorso.

 

 

Seconda edizione anche per il premio letterario Municipio Roma 5, pure gratuito e aperto all’intera cittadinanza. Tre le sezioni: racconti inediti in italiano, poesie inedite in italiano, pièce teatrali. I primi classificati delle tre sezioni saranno premiati con la pubblicazione e la distribuzione di un volume dedicato al premio letterario, a cura del Municipio. Scadenza per presentare i testi, il 21 settembre 2018.

 

Il vincitore della sezione “pièce” vedrà la propria opera rappresentata da un laboratorio teatrale a cura del Teatro Biblioteca Quarticciolo. Vi parteciperanno esclusivamente cittadini del territorio (senza distinzione – precisa il Municipio – “di sesso, razza, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni personali e sociali”). Nel corso del medesimo evento pubblico saranno letti i testi vincitori delle sezioni racconto e poesia. Leggi qui il bando di concorso.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti