Saline di Ostia: “Buca… sì… presa! Buca… no… evitata”

I residenti di via Anselmo Banduri evidenzia con spray quelle più pericolose
Redazione - 6 luglio 2018
“Buca… sì… presa! Buca… no… per questa volta, evitata” – denuncia Gaetano Di Staso dell’associazione ‘Salviamo Ostia Antica’ – E’ questo il deludente quadretto di un galoppante degrado nelle strade di Saline di Ostia:  via Anselmo Banduri non è più una strada, ma un percorso di guerra”.
"Buca... sì... " via Banduri“Come sempre – precisa Di Staso – il senso civico dei cittadini prevale sulla tempestività degli interventi per la sicurezza di automobilisti e centauri. L’ormai collaudato ‘fai da tè’ si è attivato nuovamente con l’intervento degli ormai famosi spray di vernice colorata per evidenziare le ‘buche più dure’, segnalandone così la pericolosità”.
E conclude con una nota di colore: “Un passaggio di una famosa canzone di Lucio Battisti ‘si, viaggiare, evitando le buche più dure‘ è ormai l’inno dell’attuale stato di alcune strade del nostro quartiere e di buona parte, purtroppo, di quelle del nostro X Municipio”.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti