Pulcini, V municipio: “Da fine luglio l’istallazione delle prime videocamere di sorveglianza”

Per reprimere l'abbandono di rifiuti nel territorio. Le soluzioni proposte dall'assessorato nel Piano d'Azione Municipale "Comincio io"
Redazione - 9 luglio 2018

“Da fine luglio – l’annuncio su facebook è dell’assessore all’Ambiente del V municipio Dario Pulcini – inizieremo ad installare le prime videocamere di sorveglianza per reprimere l’abbandono di rifiuti nel territorio del nostro Municipio.
Insieme ad AMA e Polizia Locale stiamo effettuando sopralluoghi congiunti, che ci hanno portato in soli 3 giorni a 20 sanzioni, 2 sequestri di mezzi e 2 denunce penali per abbandono di rifiuti.
Il rispetto dell’ambiente e il decoro della città sono prioritari per la nostra amministrazione.
L’educazione, l’informazione e la repressione degli illeciti sono le leve su cui stiamo lavorando per dare dignità e controllo al territorio”.

“Ognuno – aggiunge Pulcini – può fare la sua parte, denunciando presso le forze dell’ordine chi trasgredisce le regole della civile convivenza abbandonando rifiuti, decidendo di diminuire i rifiuti che produce, smaltendoli correttamente. Queste sono solo alcune delle soluzioni proposte nel Piano d’Azione Municipale “Comincio io” elaborato da questo assessorato: https://bit.ly/2MKBqjA
Se avete adottato uno dei suggerimenti proposti dal Piano, diffonderemo il vostro comportamento virtuoso.
Inviateci una mail a: dario.pulcini@comune.roma.it
Ognuno può fare la sua parte per migliorare l’impatto sull’ambiente”.
#VideoSorveglianza #RepressioneAbbandonoRifiuti #Comincioio #MunicipioRomaV


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti