Montanari: provvedimenti straordinari per le alberature

L'assessora all'Ambiente: piena solidarietà alla signora che ieri è rimasta vittima di un incidente in via Rodolfo Lanciani
Redazione - 12 luglio 2018

“Esprimo la mia piena solidarietà alla signora che è rimasta vittima (l’11 luglio – ndr) di un incidente in via Rodolfo Lanciani per la caduta di un albero.
Il Dipartimento di Tutela Ambientale di Roma Capitale, oltre alle attività pianificate di monitoraggio delle alberature, sta mettendo in campo ulteriori provvedimenti straordinari per il controllo dei circa 350mila alberi di Roma.
Mettiamo al centro la sicurezza delle persone. Per questo, nonostante si sia tecnicamente fuori stagione, saranno disposti ulteriori eventuali abbattimenti e potature di alleggerimento.
Le stesse indicazioni sono state date alle ditte che a partire dallo scorso luglio operano in città per svolgere le attività di monitoraggio su 80mila alberi di alto fusto. Ad oggi sono circa 50mila gli esemplari schedati mentre quelli abbattuti sono stati oltre 2mila”.

Così in una nota l’Assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale, Pinuccia Montanari.

Foto di Andrea Liburdi

Ci poteva scappare il morto

“Ci poteva scappare il morto.
Sono anni che si chiede la verifica degli alberi della zona ma nessuno ci sente! Anche questa volta è andata bene. Ma non è possibile però andare avanti così! Il comune ed il municipio intervengano!” La denuncia di Andrea Liburdi, ex consigliere del II municipio ed ora nel Coordinamento Regionale LAZIO con delega organizzazione di Roma Capitale di LEGA Salvini Premier.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti