Montanari incontra gli autodemolitori, dialogo nel rispetto della legge

Redazione - 17 luglio 2018

“Oggi 17 luglio 2018, abbiamo nuovamente incontrato una delegazione degli autodemolitori di Roma ed abbiamo proposto un percorso per arrivare ad una soluzione definitiva che rispetti le norme, l’ambiente e la salute”, dichiara l’assessora alla Sostenibilità ambientale Pinuccia Montanari che spiega: “Per supportare la Regione Lazio nel compito di pianificare la delocalizzazione delle attività di autodemolizione, la Direzione Rifiuti di Roma Capitale sta facendo una ricognizione delle aree industriali dismesse mentre il Dipartimento Urbanistica ha dato la disponibilità a valutare da subito le aree proposte dagli operatori”.

“Non abbiamo alcuna intenzione di ripercorrere le strade del passato perché non hanno portato a nessun risultato. Riteniamo essenziale il ruolo della Regione Lazio che è ente delegante ed ha la responsabilità del piano regionale dei rifiuti. È per questo che, fin dal primo momento, abbiamo chiesto che assumesse le decisioni che le competono in merito sia alle delocalizzazioni sia alle autorizzazioni”, prosegue l’assessora.

Intanto, per gli esercizi che hanno presentato la documentazione necessaria sono già in corso le Conferenze dei Servizi per la valutazione dei progetti ed il rilascio dell’autorizzazione definitiva. Mentre, ha spiegato l’assessora Montanari, “sono al lavoro i due tavoli tecnici che avevamo proposto di istituire per procedere in maniera condivisa. Il primo si avvale della collaborazione degli uffici urbanistici di Roma Capitale che supportano la Regione Lazio nella delocalizzazione delle attività nell’ambito della stesura del nuovo piano rifiuti regionale. Il secondo tavolo tecnico, avviato con la Regione Lazio, si sta occupando delle ‘autorizzazioni ponte’ per consentire di operare a coloro che sono in attesa della conclusione delle Conferenze dei Servizi”. L’assessora ha così concluso: “La nostra disponibilità al dialogo e al confronto è la più ampia possibile ma sempre e soltanto nel pieno rispetto delle norme e delle rispettive responsabilità e competenze”.

Nella foto:

in alto autodemolitori livornesi

in basso: autodemolitori viale Togliatti


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti