Mafia, sequestrati due noti ristoranti al Pantheon

Arrestato il reale propritario dei locali, Salvatore Lania
Redazione - 12 marzo 2015

Due noti ristoranti del Pantheon, “La Rotonda” ed “Er Faciolaro”, situati in via dei Pastini, sono stati sequestrati in seguito alle indagini coordinate dalla direzione distrettuale antimafia di Roma, su provvedimento del gip presso il tribunale, dalla Dia di Roma.

diaNell’operazione è stato tratto in arresto il reale proprietario dei locali: si tratta di Salvatore Lania, classe ’68, imprenditore calabrese, nato a Seminara (Rc), ritenuto responsabile, in concorso con altri, del reato di intestazione fittizia di beni.

Il valore dei beni sequestrati ammonta a circa 10 milioni di euro. Perquisizioni anche nei confronti di tutti gli indagati, tra i quali familiari e dipendenti di Lania.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti