Le reazioni al voto del 10 giugno 2018 nell’VIII municipio

Enzo Luciani - 11 giugno 2018

Il nuovo presidente dell’VIII municipio, Amedeo Ciaccheri, nella notte ha dichiarato:

Il modello della nostra coalizione larga, plurale e progressista stravince sul M5S e sulle destre. Quello di oggi è un dato storico. Una vittoria che premia un progetto politico inclusivo e aperto al cambiamento.

Grazie a tutte le cittadine e i cittadini del Municipio VIII che mi hanno dato fiducia.
Stanotte festeggiamo, ma da domani saremo al lavoro. Nei nostri quartieri finalmente entra il futuro!

Enrico Lupardini candidato del Movimento 5 Stelle non ha dichiarato:

“Il nostro elettorato è quello del cittadino medio o per dirla in altri termini della ‘maggioranza silenziosa’; parliamo di persone che trascorrono la giornata dividendosi tra il lavoro e le faccende domestiche, la cura dei bambini, la spesa. Quindi non sono elettori indirizzati politicamente, attivi magari nelle sezioni dei partiti. Il risultato è che quindi queste persone non erano neppure informate delle elezioni.
Ero convinto che avremmo preso un 25% e speravo con quelle cifre di arrivare al ballottaggio”.

Simone Foglio del centro destra invece ha postato su Facebook un lungo commento che vi riportiamo:

La sinistra ha vinto in VIII Municipio.
Ho fatto i complimenti al neo presidente Ciaccheri, i cittadini quando si esprimono hanno sempre ragione.
Ha votato purtroppo solo il 27% degli aventi diritto e questo deve far riflettere tutti senza eccessivi trionfalismi.

Voglio ringraziare le tante persone che mi sono state vicino in questi giorni e soprattutto i candidati, tutti fantastici, delle liste che mi sostentavano.
Commentare una sconfitta non è mai facile, ma è dalle difficoltà che si riparte più forti coinvolgendo le tante realtà positive e piene di entusiasmo che ho conosciuto.
Riflessioni interne al centro destra, le faremo sicuramente nei prossimi giorni e nelle sedi opportune.
Faremo una opposizione senza sconti ma sempre responsabile, con la speranza che chi ha vinto faccia finalmente cose buone per i nostri quartieri.
Chiudo la campagna elettorale con questo post e la foto dei miei genitori, esempio della mia vita: perché quando fai le cose con il cuore… vinci sempre!!!
Mai mollare, lo sguardo è già alla prossima battaglia.


Grazie a tutti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti