Le maschere vincitrici del Carnevale di Tor Tre Teste 2018

Rosa Valle - 12 febbraio 2018

Gli applausi di un folto pubblico hanno salutato le maschere, soprattutto di bambini, ma anche di alcuni coraggiosi adulti, della tradizionale sfilata del Carnevale di Tor Tre Teste 2018, il venticinquesimo della serie. Come a dire un quarto di secolo di una tradizione che si rinnova e che però saggia l’indomita resistenza di una colonna portante della manifestazione, la mitica signora Fernanda Del’Acqua de Il Giardino dei Demar (sostenuta dal suo splendido gruppo famigliare) che, in qualità di trascinante speaker, ha animato e simpaticamente commentato il passaggio delle singole mascherine in concorso.

Queste erano accompagnate nella passeggiata in maschera dalle gigantesche mascotte: I Pigiamini, Olaf, Elsa, Peppa Pig, Minnie, Topolino e da un aitante Spiderman. A tutte le maschere è stata consegnata la medaglia di partecipazione gentilmente offerte da Il Giardino dei Demar e a tutti è andata in dono anche l’Agenda del Parco 2018 a cura dell’Associazione Amici del Parco (presenti come sempre Rosa e Vincenzo Luciani che hanno fornito il loro supporto organizzativo).

Dopo la sfilata si è tenuta nel cuore del parco giochi la premiazione per la gioia di grandi e piccini.

Dopo un caloroso applauso a tutti i partecipanti, sono stati premiati con coppe i bambini: Filippo Millefanti (un simpatico pagliaccio di 3 anni), Sofia Sacchini (9 anni Africa), Samuele Muzzi (una tenera coccinella di 11 mesi), Alessio e Alice Maruca (una gattara in vestaglia e bigodini – 3 anni – e un ometto che aveva alzato un po’ il gomito – 5 anni), Elisa e Martina Serafini (6 e 3 anni, Bicchiere di Patatine di McDonald’s e un Ipod). Premiata anche una nonna, Cristina Spera, impavidamente mascherata da Pippi Calzelunghe.

La manifestazione si è conclusa con l’estrazione a sorte, tra tutti i partecipanti, di sei premi offerti da: Frutteria da Fabio e Rita (via Campari 269), Pizzeria Doc (via Campari 166), Dimensione Donna (via Presicce, 18 e via Sava 27).

Tutti i bambini iscritti alla sfilata e i genitori accompagnatori hanno poi seguito lo spettacolo di magia e giocoleria dei Lion Animation.

Un grazie infine alle Guardie Ambientali, guidate da Emanuela Malaggese e agli sponsor che hanno sostenuto anche quest’anno la manifestazione: Giolist Bar (via D. Campari 14-16), Il Mondo dell’Arte (via Castani 193), Pernazza Foto Ottica (v.le Alessandrino 159-161), Farmacia Federico (via Prenestina 692), Farmacia Albanese (v.le Alessandrino 273), La Rigenera (via G. Candiani 65 T), Centro Culturale (via R. Lepetit 86), CONSORZIO AIC Associazione Italiana Casa (via M. Ruini 3).


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti