La XXV Corri per il Parco sarà l’8 marzo 2015

La gara competitiva di 10 km sarà affiancata dalla “Su e giù per il Parco” di 2 km aperta a tutti
di Aldo Zaino - 5 dicembre 2014

CORRI-ColCORRI20La XXV edizione della Corri per il Parco si svolgerà in una nuovissima data: l’8 marzo 2015, Festa della Donna.

Tra le più affascinanti corse podistiche, la Corri per il Parco è l’unica in cui si può correre interamente nelle stradine e nei sentieri del Parco Alessandrino-Quarticciolo-Tor Tre Teste e con la volata finale nel magico anello dell’impianto di atletica “Antonio Nori”.

partenzaOrganizzata dall’Atletica del Parco e dal Roma Road Runners Club, è una gara competitiva di 10 km. Costo iscrizione: € 10,00

E’ prevista anche una non competitiva “Su e giù nel Parco” di 2 km (di corsa e al passo aperta a tutti, adulti e scuole). Costo iscrizione: € 5,00

La gara podistica competitiva di 10 km, con ritrovo alle ore 8,30 in largo Serafino Cevasco (bus 556, fermata chiesa di Meier), prenderà il via da largo Cevasco alle ore 10,15, a due passi dalla Chiesa di Meier (un capolavoro dell’architettura contemporanea).

vialeplataniRicco montepremi. Premiate le prime 10, con un minimo di 15 classificati, a partire da €500, 400, 300, 250, 200, 100, 80, 70, 50, 50. Premiati oltre 150 amatori con premi in materiale sportivo ed alimentare.

Un omaggio alle prime alle prime 100 donne arrivate della competitiva di 10 km.

COME ARRIVARE – In AUTO dal GRA uscita “Casilina direzione Centro”, da via Casilina svoltare a destra in v. Tor Tre Teste e proseguire fino ad incrociare v. Viscogliosi (sulla sinistra) svoltare e percorrerla fino ad incrociare via Tovaglieri, svoltare a sinistra e proseguire fino a l.go Cevasco. BUS 556, fermata chiesa di Meier)

BREVE STORIA DELLA GARA – In origine era una non competitiva e fu ideata da Vincenzo Luciani ed Elvino Echeoni per sollecitare il completamento del Parco Alessandrino (obiettivo raggiunto). Partiva ed arrivava in viale Alessandrino angolo via del Campo. Per anni è poi stata competitiva con un’elevata partecipazione di podisti e di atleti (molti di livello nazionale) diventando una “classica”. Partenza ed arrivo erano in via Molfetta, al Quarticciolo. Dal 2001 al 2006 la corsa è stata di nuovo non competitiva, per ritornare nel 2007 competitiva e con l’arrivo sulla pista dell’impianto Antonio Nori (un altro obiettivo rivendicato e raggiunto dalla Corri per il Parco). La gara, che si svolgeva tradizionalmente l’8 dicembre, nel 2014 si è corsa il 26 gennaio 2014, e nel 2015 si svolgerà l’8 di marzo, Festa della Donna.

Immagini dalla Corri per il Parco – Tor Tre Teste 26 Gennaio 2014 a cura di Mario Moretti


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti