Incontro della Comunità di Capodarco a Mistica

Con le famiglie che frequentano le iniziative Sociali della Cooperativa Agricola
Alessandro Moriconi - 24 maggio 2018

Il 18 maggio 2018 il Fondatore della Comunità di Capodarco Don Franco Monterubbianesi ha incontrato le famiglie dei ragazzi impegnati nella Cooperativa di Agricoltura Sociale con progetti a lungo termine per futuri inserimenti nel mondo del lavoro.

Ma Don Franco è andato oltre, invitando all’incontro alcuni consiglieri regionali: Michela De Biase, Marta Bonafoni e Marco Vincenzi. Incontri che seguono quelli avuti nelle passate settimane con consiglieri del M5S.

Il tema è sempre lo stesso, l’applicazione delle legge Nazionale sul “Dopo di Noi” che vede purtroppo la Regione Lazio ancora in ritardo sull’emanazione del Regolamento attuativo, regolamenti peraltro approvati da soltanto cinque Regioni.

Alla Tenuta della Mistica ci sono tutti i presupposti per realizzare i grandi progetti su cui Don Franco ci sta mettendo anima e corpo. Terreno agricolo, serre e casolari che aspettano solo di essere ristrutturati per ospitare case famiglia e alloggi con l’obiettivo di garantire autonomia agli ospiti che di certo non mancheranno e a cui non mancherà un futuro diverso da quello che altrimenti nessuno potrà garantire. Questa la filosofia della legge fortemente voluta sul “Dopo di Noi “.

Il calendario di incontri del vulcanico fondatore della Comunità di Capodarco è molto fitto e in tanti si augurano che si concretizzino con la realizzazione del progetto.

Intanto il 30 maggio Don Franco compirà 87 anni e quindi auguri più che doppi.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti