“Il rifacimento del manto stradale di via Castel di Leva è improcrastinabile”

Lo dichiarano in una nota Massimiliano De Juliis e Andrea De Priamo, esponenti di Fratelli d'Italia rispettivamente in Municipio IX e Assemblea Capitolina
Redazione - 14 agosto 2018

“Nella seduta del 28/11/2016, in fase di approvazione di bilancio, è stato approvato un nostro ordine del giorno che impegnava il Presidente ad attivarsi nei confronti del Sindaco al fine di ripristinare il manto stradale di Via Castel di Leva, almeno nei tratti più ammalorati!
Purtroppo a distanza di due anni non si è visto alcun intervento ed il manto stradale si è ulteriormente rovinato, in particolare dopo le nevicate di febbraio 2018, divenendo troppo pericoloso!
Per questo motivo abbiamo preso carta e penna abbiamo scritto direttamente al Dipartimento competente affinché sia dato seguito, e con urgenza, a quanto espresso all’unanimità dal Consiglio del Municipio Roma IX Eur. Infatti lo stato di degrado impone un intervento ormai improcrastinabile”

Lo dichiarano in una nota Massimiliano De Juliis e Andrea De Priamo   esponenti di Fratelli d’Italia rispettivamente in Municipio IX e Assemblea Capitolina.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti