Ginestre e libri proibiti di Luciana Gravina all’Aleph in Trastevere

Venerdì 16 febbraio 2018 alle.17,30, in vicolo del Bologna 72
Redazione - 14 febbraio 2018

Venerdì 16 febbraio 2018 alle.17,30, all’Aleph a Trastevere in vicolo del Bologna 72  Presentazione del romanzo di Luciana Gravina Ginestre e libri proibiti

Introduce Luigi Celi
Relatore: Marcello Carlino
Leggono l’Autrice e Giulia Perroni

 

Ginestre e libri proibiti è un romanzo storico tra vero e verisimile, ambientato in un’epoca soffocante, ma anche densa di fermenti sotterranei, la Torraca del 1600. Un susseguirsi di fatti e di eventi in cui l’amore e l’odio, la magia, la miseria, la grazia aristocratica, le grettezza, l’acume intellettuale, la vendetta, la vita, la morte si mescolano con naturalezza, ma anche con audacia. Il tutto in una location poco frequentata: la magica terra cilentana. Il racconto prende avvio da una mattina importante, perché in Terra Turracae, il giorno 3 maggio 1667, si festeggia l’investitura a Vescovo del Barone Giovan Giacomo Palamolla. Questa nomina a Vescovo, agli occhi di don Biagio Gravina, compagno di seminario, amico del cuore e di avventure del neovescovo, appare pesante di un mistero che il protagonista è deciso a scoprire a ogni costo. Comincia qui l’analisi dei fatti, degli avvenimenti, delle parole e di quant’altro aiuti a fare luce sui punti oscuri di questa vicenda.

Luciana Gravina è nata nel Cilento, in Campania, vive a Roma. È laureata in Lettere Classiche presso l’Università degli Studi Federico II di Napoli.
Ha svolto le funzioni di docente nei Licei, dirigente Scolastica, presidente di distretto scolastico e dirigente superiore per i Servizi Ispettivi del Ministero della Pubblica Istruzione. docente presso la Università Statale “Foro Italico” di Roma, Corsi Siss e direttore editoriale di AltrEdizioni.
Per la narrativa ha pubblicato:
Burraco d’amore, racconto, in Pensieri di donna, antologia di racconti al femminile, Edizioni Melagrana, 2008; Bisegni, raccolta di racconti brevissimi illustrati da Silvana Baroni, AltrEdizioni, Roma, 2015; Ginestre e libri proibiti, romanzo, Onereed Edizioni, 2016, Milano


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti