Fiumicino: sequestrati 400mila prodotti contraffatti

Un'importante operazione della Guardia di Finanza a tutela dei prodotti “Made in italy”
di Marco Rollero - 25 aprile 2010

Sono stati sequestrati nel pomeriggio di 23 aprile 2010 dalla Guardia di Finanza della compagnia di Fiumicino 400mila prodotti contraffatti, tra giocattoli, stickers, orologgi, Rolex, scarpe, importati illegalmente dalla Cina.

Un’importante operazione a tutela dei prodotti “Made in italy”, nella quale sono stati denunciati a piede libero 5 extracomunitari.
Le indagini sono scaturite dalla continua presenza di commercianti che pur svolgendo le proprie attività in altre città (in particolare a Prato e Napoli), utilizzano magazzini, depositi e containers situati nell’hinterland capitolino divenuto, negli ultimi anni, il centro di stoccaggio e smistamento dei prodotti “contraffatti” di provenienza extracomunitaria.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti