Figliomeni (FDI): “M5S utilizza sala consiliare del V municipio come sezione politica”

Rettifica della Presidenza del V Municipio
Redazione - 9 gennaio 2018

“I solerti assertori della trasparenza che fanno parte del M5S non si smentiscono mai, infatti dietro le belle parole con cui infarciscono i loro discorsi di paladini della trasparenza, celano il loro vero volto. L’ultima in ordine di tempo si riferisce all’uso improprio per meri scopi personali o meglio politici, della ex sala consiliare del Municipio V in via di Torre Annunziata, per portare avanti la propria attività politica sul territorio. Infatti tutti i mercoledì, da oltre tre anni i pentastellati dalle ore 21 in poi, organizzano riunioni politiche in una sede istituzionale, pubblicizzandole anche attraverso delle cartoline illustrative oltre che sul sito del movimento, un vero abuso di potere. In merito abbiamo richiesto un accesso agli atti  a cui è seguita un’interrogazione e una richiesta di parere al Segretario generale per venire a capo di questa situazione incresciosa, perché vogliamo conoscere con quale atto amministrativo è stato concesso l’uso della sala consiliare al M5S e se è legittimo e conforme alla normativa vigente l’uso settimanale della sala da più di tre anni per scopi politici che esulano l’attività istituzionale. Una vergogna che non tiene conto delle tante associazioni culturali e sociali, oltre che comitati di quartiere ubicati sul territorio che non possono contare sulla disponibilità di locali per svolgere le loro iniziative, senza contare tra l’altro che nella sede municipale di via di Torre Annunziata sono presenti diversi uffici dal demografico al patrimonio, da quello delle entrate a quello dei Vigili Urbani, che contengono dati sensibili e documentazione riservata lasciati in balia degli attivisti di un movimento politico. Chiediamo chiarezza in merito a questa situazione che denota il consueto atteggiamento dubbio del M5S”.

Lo dichiara Francesco Figliomeni, consigliere capitolino di Fratelli d’Italia.

 

Richiesta di rettifica

A stretto giro, su questo argomento, riceviamo e qui di seguito riportiamo una richiesta di rettifica indirizzata al direttore del Tempo da parte della Presidenza del V municipio

Gentile Direttore,

con riferimento all’articolo dal titolo: “Municipio trasformato in sede M5S” pubblicato martedì 9 gennaio sul giornale “Il Tempo” da lei diretto, si fa presente che, nello stesso, sono riportati fatti, relativi all’uso improprio dell’ex Sala consiliare di Via Torre Annunziata, che non corrispondono alla realtà e che pertanto corre l’obbligo di fare chiarezza e smentire, al fine di garantire una corretta informazione sulle modalità di concessione della sala.

L’ex sala consiliare in argomento può essere utilizzata, sempre in forma gratuita, da tutti i cittadini, associazioni, cooperative, comitati di quartiere ecc. per lo svolgimento di attività aventi carattere culturale, sociale, artistico e scientifico senza scopo di lucro, nonché dall’amministrazione per attività istituzionali e, indistintamente, dai diversi gruppi politici, per lo svolgimento di riunioni o gruppi di lavoro organizzati e non ad utilizzo esclusivo e permanente del M5S.

L’unica priorità nella concessione di utilizzo della Sala in questione è dettata dall’ordine cronologico di arrivo delle richieste di prenotazione che pervengono in forma scritta presso l’ufficio di presidenza che la gestisce direttamente. Tale modalità, peraltro ben nota al gruppo consiliare Fratelli d’Italia poiché ne fa frequentemente richiesta, è peraltro riscontrabile dal registro prenotazioni della sala dove, in ordine temporale, vengono annotate tutte le prenotazioni.

Rispetto invece al libero accesso agli uffici da parte degli utilizzatori della sala, soprattutto nelle ore in cui gli uffici non sono operativi, si fa presente che la riservatezza di tutti gli atti e documenti è garantita da parte dell’amministrazione anche mediante la chiusura delle principali porte di accesso agli uffici dei vari piani dello stabile.

Per quanto sopra rappresentato, Le chiedo con cortese sollecito di pubblicare la smentita in merito al citato articolo in quanto la notizia è falsa e infondata.

Cordialmente

Presidenza Municipio Roma V


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti