Festival delle Letterature alla Biblioteca Gianni Rodari

Mercoledì 16 Maggio in via Tovaglieri 237 A, a Tor tre Teste, conferenza dal titolo “Spingere oltre ogni limite”
Olga Di Cagno - 9 maggio 2018

Mercoledì 16 Maggio alle ore 18.00 presso la Biblioteca Gianni Rodari, in Via Tovaglieri 237 A, a Tor tre Teste, si terrà una conferenza dal titolo “Spingere oltre ogni limite”.

“Gli spingitori di Fabrizio”: Laura Coccia, Sandro Fioravanti porteranno quanti vorranno parteciparvi a riflettere sulla Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, dove all’ articolo 1 si recita così: “Tutti gli esseri umani […] sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza”

In occasione della Verona Marathon 2012 (che si è svolta il 7 ottobre 2012), Gelo Rusin e altri otto atleti della Associazione Rimini Marathon si sono alternati nel compito di spingere nella sua carrozzina Fabrizio Casadei. A partire da questa felice iniziativa si è costituito un gruppo che ha continuato ad interagire nella vita quotidiana con Fabrizio e che ha ora il suo corrispettivo in una pagina facebook intitolata Gli Spingitori di Fabrizio con il motto “Amore per la corsa unita a far divertire chi vorrebbe ma non può!”

L’iniziativa rientra nel progetto LETTERATURE Festival Internazionale di Roma, Edizione 2018, attivo dal 3 Maggio al 3 Luglio, che vede coinvolte le Biblioteche di Roma  in incontri con gli autori finalisti del premio Strega, in “Giornate Critiche” presso Casa delle letterature, appuntamenti dedicati alla nostra Costituzione e al tema delle Fake news.

Contemporaneamente, si attiveranno le iniziative di “Metropoli Resiliente” che, con il contributo economico della Regione Lazio, animerà le biblioteche, i musei civici, gli spazi urbani, i giardini e le ville storiche di Roma con un ampio programma di iniziative sui temi della sostenibilità, della biodiversità, della scienza e della tecnologia, capaci di attrarre e includere pubblici diversificati, interessati alla cultura scientifica. E ancora, tanti laboratori che vedranno protagonista la scienza, prosecuzione di EUREKA!il bello della scienza a portata di mano, che continueranno in biblioteca fino a giugno, alla quale la Biblioteca Gianno Rodari ha già attivamente preso parte

 

Olga DI Cagno


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti