Disagi all’Alessandrino: a via del Grano non ci sono più fermate di mezzi pubblici

"Per poter arrivare a Tor Pignattara o Porta Maggiore o Termini ci si impiega molto tempo e con più cambi di bus"
Le e-mail dei lettori - 24 dicembre 2017

Riceviamo e pubblichiamo questa protesta di Anna Maria Colantoni, anche a nome degli utenti del quartiere Alessandrino:

“Vorrei segnalare di nuovo il disagio per chi prendeva il trenino o il 105 a via del Grano non abbiamo più fermate di mezzi pubblici
La metro C una “bufala” per poter arrivare a Tor Pignattara o Porta Maggiore o Termini ci si impiega molto tempo e con più cambi di bus
Dovrebbero reintegrare le fermate del trenino da Centocelle a Giardinetti soppresse non si sa il motivo.
Per arrivare a Porta Maggiore o Termini si deve prendere la metro C e scendere a Pigneto e di lì riversarsi sul 50 e tram 14/5 già stracolmi!”


Commenti

  Commenti: 1

  1. PROGRESSO ITALIANO


    RIPRISTINO IMMEDIATO DELLA METRO LEGGERA TERMINI LAZIALI- GIARDINETTI, NATURALMENTE CON BOTTEGHINI A PERSONAM CHE CONTROLLINO LA VIDIMAZIONE DEI BIGLIETTI ALLL’ENTRATE DELLE FERMATE, NON SOLO MA INIZIO LAVORI DELLA METRO LAZIALI GIARDINETTI VERSO IL CASELLO ROMA SUD E DIRAMAZIONE VERSO LA METRO A ANAGNINA, INOLTRE DARE UNA LETTERA COME LE ALTRE METROE FINIRLA DI CHIAMARLO TRENINO, RESIDUO MONARCHICO FASCISTA E DEI FINTOCOMUNISTI.

Commenti