Crisi mercati rionali, Schiuma: “Dove sono i bar e i ristoranti della Raggi?”

Redazione - 11 febbraio 2018

“Il rapporto dell’associazione Terra non fa che confermare un dato che già si conosce: molti dei 127 mercati rionali romani rischiano di chiudere. Dov’è il piano industriale promesso dalla Raggi, con bar e ristoranti come a Barcellona? Dove sono i controlli sulle centinaia di minimarket aperti tutta le notte e sulle frutterie che spuntano come funghi? Ce ne sono 80 solo a Torpignattara”.

Lo dichiara in una nota il segretario nazionale di Riva Destra, consigliere del Municipio V e vicepresidente della commissione Commercio.

“Chi controlla -continua Schiuma- l’assegnazione dei circa 5mila banchi, dei quali,oltre il 20 per cento, più di mille, risultano chiusi, ossia uno su quattro? Lo sanno che spesso si tratta di stranieri che poi tornano in patria per mesi o li affidano ad abusivi vari?

Dove pensano -conclude Schiuma- di reperire gli investimenti necessari per riqualificare le strutture spesso fatiscenti? Serve il contributo dei privati, le sponsorizzazioni, come ho proposto inutilmente del mio municipio, dove pero’ non si e’ neanche in grado di combattere l’abusivismo commerciale”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti