Come Roma Capitale crea cittadini illegali

Il caso del V municipio: le prenotazioni  per il rilascio della nuova e aggiornata Carta di identità sono chiuse fino a tutto luglio.(anche in via Prenestina)
Redazione - 11 aprile 2018

Riceviamo e pubblichiamo

Gentile direttore, la Carta di identità di mia sorella Nardocci Vanda (90 anni) è scaduta l’11 febbraio 2018.

Inutilmente, tramite “TUPASSI” tento di fissare un appuntamento col municipio di residenza (il 5°).

Recatomi alla sede di via Torre Annunziata, l’addetto all’informazione mi riferisce che le prenotazioni
per il rilascio della nuova e aggiornata C.I. sono chiuse fino a tutto luglio.(anche in via Prenestina)

A questo punto non mi resta che consigliare a mia sorella di presentare un esposto alla P.R. presso il Tribunale di Roma per omissioni di atti d’ufficio venendo, ad una cittadina della Repubblica Italiana, negato il rilascio della Carta d’Identità, un documento valido e indispensabile al rilascio di successivi documenti (es.passaporto).

Nel segnalare questo ulteriore disservizio invio distinti saluti

A. N.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti