Benvenuti-Ficosecco: “Roma città-safari sempre più sporca”

Redazione - 6 luglio 2018

“La città di Roma sempre più sporca, la raccolta dei rifiuti in costante emergenza, i cassonetti non più adeguatamente puliti e sanificati come in passato,  ed ancora non risulta avviato il programma di disinfestazione per arginare il fenomeno delle zanzare in città  in vista del periodo estivo.

Nella Capitale si possono osservare vere e proprie scene da Safari fra animali. Dai Gabbiani che la mattina si cibano di topi sugli argini del Tevere o attaccano piccioni mangiando le loro prede sui tetti delle automobili o sui marciapiedi,  alle cornacchie che addirittura volteggiano minacciose fra i passanti e che mettono in pericolo anche gatti domestici sui balconi, ai ratti che corrono sui marciapiedi intorno ai rifiuti non raccolti, per non parlare dei cinghiali che anch’essi si cibano della spazzatura romana.

In questi giorni vi sono in numerose zone di Roma, da Cinecittà al Tuscolano, a Marconi, a San Paolo, una vera e propria invasione di scarafaggi e blatte che arrivano sino ai piani più alti dei palazzi, una diffusione anch’essa prodotta dalla mancanza di manutenzione delle fognature e dalla mancanza di igiene nelle strade.

Dal fallimentare trattamento dei rifiuti nella città di Roma sino alla mancanza di pulizia e di adeguata  programmazione  della
disinfestazioni non vorremmo si giunga a Roma come lo scorso anno con la  presenza di  casi di Chikungunya.

Chiediamo all’Amministrazione Raggi  di invertire la tendenza rispetto al fallimentare tema dei rifiuti e della pulizia della città,
procedere con programmi anti-zanzara su suolo e parchi  anche se ormai siamo fuori tempo,
considerando inoltre che senza una adeguata manutenzione del verde l’erba è ancora più alta rispetto al passato.
Roma non può essere considerata una città-Safari, ed ancora una volta sembrerebbe proprio che il Comune nuovamente  si stia facendo  trovare impreparato”.

E’ quanto dichiarano in una nota congiunta  Piergiorgio Benvenuti, Presidente del Movimento Ecologista Ecoitaliasolidale e Fabio Ficosecco, Responsabile romano.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti