Assemblea Pubblica per la messa in sicurezza della Ex Scuola Vittorini a Tor Sapienza

Mercoledì 19 dicembre 2012 alla presenza del presidente Mastrantonio
di A. M. - 21 dicembre 2012

Mercoledì 19 dicembre 2012 su richiesta dei genitori dei bambini, dei docenti e del Dirigente Scolastico della Scuola Pizzicaroli di Tor Sapienza il dott. Pino Mercurio si è tenuta una assemblea a cui hanno partecipato anche il presidente del Municipio Roma VII Roberto Mastrantonio accompagnato dagli Assessori L. Galli (Scuola) e A. Moriconi (Ambiente). Tema dell’incontro, lo stato di degrado e insicurezza della ex scuola Vittorini, abbandonata da anni e più volte occupata e sgomberata.

Il presidente Mastrantonio ha immediatamente informato i cittadini che il ventilato progetto di destinare i locali della scuola all’Arma dei Carabinieri che l’avrebbe destinato al Comando Radiomobile, è miseramente fallito per la rinuncia del Ministero della Difesa.

"Era un progetto della Giunta a cui tenevamo molto, in quanto avrebbe sicuramente contribuito ad elevare il tasso di sicurezza nel quartiere a far risparmiare centinaia di migliaia di euro all’Arma dei Carabiniere", ha detto Mastrantonio.

Alla discussione sono intervenuti genitori e docenti che hanno lamentato un clima di insicurezza dovuto alla presenza di senza fissa dimora nel fatiscente immobile, che è bene ricordarlo, è privo di acqua, luce e servizi igienico sanitari, con tutto quello che ne consegue e spesso incuranti della presenza dei bambini.

Mastrantonio ha invitato i genitori a riunirsi con Comitato di Quartiere, le Associazioni e i Docenti per provare a formulare un’ ipotesi di progetto per recuperare a fini sociali, culturali e sportivi la struttura. Una proposta quella del Municipio che ha trovato una positiva risposta da parte del Dirigente Scolastico Dott. Mercurio che ha messo a disposizione i locali della scuola per gli incontri necessari. Dello stesso avviso il Prof. Marcucci dell’Associazione Culturale G. Morandi.

Il presidente Mastrantonio ha comunque predisposto un sopralluogo con la Polizia di Roma Capitale, il Dirigente della Uot e il Dipartimento presso la ex scuola Vittorini per effettuare comunque la messa in sicurezza dell’immobile e questo per evitare che avvengano spiacevoli episodi per la comunità di Tor Sapienza. 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti