Minivolley: la 18ᵃ edizione del Green Volley dedicata alla Fondazione Laureus

L'evento è organizzato dalla Roma7Volley con gli studenti del liceo scientifico Francesco d’Assisi, sotto la sigla FdA Events&Comunication, un percorso sull’alternanza scuola-lavoro
Giovanni Fornaciari - 19 maggio 2017

Fervono gli ultimi preparativi per il tradizionale evento di fine stagione sportiva, che si terrà 25 maggio 2017 alle 16.30 in Via G. B. Valente 98 a Roma, organizzato dalla Roma7Volley in collaborazione, per il secondo anno consecutivo, con gli studenti del liceo scientifico Francesco d’Assisi, sotto la sigla FdA Events&Comunication un percorso sull’alternanza scuola-lavoro.

La manifestazione ogni anno adotta e si fa promotrice di progetti educativi solidali rivolti a bambini e giovani adolescenti. Lo staff organizzativo del Green Volley ha individuato così il progetto “Polisportiva Roma” sostenuto dalla Fondazione Laureus. Così ecco il patrocino dell’Assessorato allo Sport e delle politiche giovanili del Quinto Municipio, della Fipav Regionale e Provinciale, della Uisp e della stessa Fondazione. Ma chi è, e cosa fa la Fondazione Laureus, e soprattutto cosa si prefigge il progetto Polisportiva Roma? . Lo chiediamo al Project manager Arnaldo Rossi.

La Fondazione Laureus Italia Onlus opera nelle periferie di Milano, Napoli e Roma dal 2005 a supporto di minori che vivono in realtà di forte deprivazione socio-economica. In oltre 10 anni Laureus Italia ha coinvolto più di 3000 bambini in 14 progetti che hanno offerto ed offrono ancor oggi più di 20 differenti attività sportive.

Laureus Italia fonda la sua forza nella costruzione di una rete socio-sportiva che unisce partner sportivi e partner sociali come scuole ed associazioni, formatori e psicologi dello sport, affinché lo stesso abbia un impatto tangibile e duraturo all’interno di un più ampio programma educativo rivolto al bambino. Qui il video di presentazione: https://youtu.be/gKcVzckX2EY

A Roma Laureus Italia è impegnata con il progetto Polisportiva Roma, nelle zone di Prenestina, Esquilino e Ostia. Un progetto che ad oggi coinvolge più di 100 ragazzi e bambini, 4 società sportive e 3 partner sociali in attività di basket, calcio, volley, judo, futsal e surf. Abbiamo l’ambizione concreta di crescere sempre di più e di allargare il nostro impegno in altri quartieri al fine di aiutare un numero di bambini sempre più alto, anche grazie ad iniziative come il Green Volley. Una grande opportunità per diffondere la nostra voce! Ci vediamo il 25 maggio alle 16.30 in Via G. B. Valente 98 a Roma.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti