GAU – Gallerie Urbane – Centocelle 2017

Sabato 18 e domenica 19 le campane verdi di Centocelle vivranno di mille colori e storie
Olga Di Cagno - 13 novembre 2017

Un progetto organizzato e diretto dal Teatro dell’Orologio che ha come primo impegno quello della riqualificazione dei territori attraverso azioni di risanamento urbano.

Detto così sembra l’ennesimo evento di notabili della cultura che poco hanno a che fare con la realtà quotidiana delle periferie.

GAU – Gallerie Urbane – Centocelle 2017 è esattamente il contrario, si porta l’arte, quella moderna, quella che non si studia nelle aule accademiche, quella a volte scomoda dei cosiddetti graffitari in strada.

Di più, in maniera ancora più irriverente si porta l’arte, sempre quella di prima, sui bidoni della spazzatura, sulle campane del riciclo, sui secchioni delle immondizie.

Questa presa di coscienza e di consapevolezza artistica, nella volontà degli organizzatori, vuole essere un modo per promuovere l’arte urbana e allo steso tempo rende “bello” un luogo, uno strumento del nostro quotidiano, altrimenti destinato, per sua natura, al brutto.

Secchioni e cassonetti assumono una nuova veste, si vestono di una nuova anima e così sono visti e riconosciuti dalle persone.

Sabato e domenica scorsa in giro per Centocelle si potevano vedere ragazzi che, armati di bombolette e fantasia hanno provato a contribuire alla creazione di un nuovo modo di vedere quegli  spazi urbani spesso degradati che noi, normalmente, non vediamo (o facciamo finta di non vedere).

Più di 20 artisti coinvolti della street art romana che hanno reso belle, piene di vita, di fantasia, di immaginazione, di colore, le campane verdi.

Ma la festa è appena cominciata, infatti verranno promosse due giornate di animazione pubblica denominate OpenGAU con l’obiettivo di coinvolgere attivamente il quartiere.

Sabato 18 novembre, dalle h15:00 alle ore 17:00 in Piazza dei Mirti ci sarà un
Workshop di street art gratuito e animato dai giovani volontari under25 con il contributo degli artisti/writer protagonisti dell’iniziativa. (dai 5 anni in su..)

Domenica 19 novembre, dalle h15:00 alle ore 17:00 con partenza da Piazza San Felice da Cantalice si svolgeranno visite guidate delle Gallerie Urbane guidate dal gruppo di ragazzi under 25 volontari.
Live Painting ad opera degli artisti protagonisti della manifestazione.

Dalle ore 17:00 alle ore 19:00, ancora una volta a Piazza dei Mirti: STREET BATTLE
Intervento performativo di danza urbana:
Street Show e Open Circle per tutti i BBoys e BGirls.
Breakdance in strada e Hip Hop DJ Set

Olga Di Cagno


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti