Blitz notturno per la potatura degli alberi in viale della Primavera

E' dal 2013 che i cittadini attendono inutilmente un intervento del Servizio Giardini
Alessandro Moriconi - 5 settembre 2014

E’ dell’inizio del 2013 la richiesta al Servizio Giardini della potatura degli alberi piantumati nello square centrale di viale della Primavera, dinanzi al Centro Commerciale, in quanto gli stessi impedivano il passaggio dei pedoni nello spazio loro riservato e protetto con i parapedonali sul lato stradale.

Come spesso purtroppo accade quelle richieste non sono state evase e il transito dei pedoni si è fatto mese dopo mese sempre più difficile e pericoloso, in quanto in alcuni tratti le fronde degli alberi erano talmente basse da costrigerli a scendere in strada.

via della primavera2Ma qualcuno, in incognito, ha deciso di fare un blitz e su un buon numero di alberi ha effettuato una potatura approssimativa ma sufficiente a far passare i pedoni in posizione eretta. Ovviamente i resti dei rami sono rimasti tutti li ad intralciare il passaggio.

Come dicevamo è stata una potatura approssimativa che ha reso le alberature sgraziate, quasi deformi e questo è adesso un motivo in più per il servizio giardini ad intervenire con una certa urgenza e nel contempo ad eliminare i resti del blitz che rendono difficoltoso il transito pedonale.

La situazione di viale della Primavera è impossibile non vedere, ma al municipio Roma V questo può accadere.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti