Fatti e Misfatti

Mario Relandini

Rubrica di Mario Relandini mariorelandini.blogspot.com.

Mario Relandini è nato a Roma nel 1935. Laureato in Giurisprudenza, giornalista professionista, già direttore di numerose riviste (tra cui anche Abitare A) di politica, economia e costume, conduttore ed ospite fisso di trasmissioni in tv private, docente di corsi in giornalismo.

Pluripremiato, con il suo romanzo “Pater meus” (ottobre 2005), con numerosi racconti, con poesie e con il volume di satira politica e di costume “Fatti e misfatti, pupi e cavalieri” (novembre 2009).

Mario Relandini figura in numerose antologie.

Mario Relandini ci ha lasciato il 27 novembre 2016.

Caos centrodestra – L’Italia e l’Europa – Niente mucche – Visto mai?

Fatti e misfatti di novembre 2016

Caos centrodestra “Silvio Berlusconi, dichiarando ufficialmente che fare il “leader del centrodestra” ci vuole il consenso di tutti dell’area – e, qiundi, anche di quel Matteo Salvini che Alberto Parisi vorrebbe legare e lasciare lì alle foci del Po – ha praticamente mollato quello che era stato indicato com il suo fedele mandato. Non solo…. Continua »

Pubblicato il

L’altra guancia – Alt alle Iene – D’Alema e il comando

Fatti e misfatti di novembre 2016

L’altra guancia “Una donna di 72 anni – a Transkruchen, nel distretto austriaco del Baden – ha salvato un giovane afgano che stava affogando nelle acque del fiume, ma questi, una volta salvato, le è saltato addosso, le ha strappato tutti i vestiti e l’ha violentata.” Il ragazzo è stato condannato a 20 mesi di… Continua »

Pubblicato il

L’Italia e il mistero delle tasse – Salvini aspirante “leader” – Orrore a Mossul – Virginia delle soddisfazioni – Direttorio, addio

Fatti e misfatti di novembre 2016

L’Italia e il mistero delle tasse “Gli italiani – ultimo studio della Cgia di Mestre – pagano, di tasse, 946 euro annue in più, ciascuno, rispetto alla media europea”. Ma il “premier” Renzi non va dicendo, da sempre, di avere abbassato le nostre tasse? Certo che lo va dicendo. Ma, allora, le cose sono due:… Continua »

Pubblicato il

Trump e il “Ku Klux Klan”- Quel processo a Denis Verdini – Non va bene neppure corrispondente – Il guanciale e il terremoto

Fatti e misfatti di novembre 2016

Trump e il “Ku Klux Klan” “Il “Ku Klux Klan” ha annunciato – per festeggiare il successo del nepopresidente Usa,Trump – una “Parata della vittoria” il 3 dicembre prossimo”. La domanda, allora, è: gradirà il neopresidente Trump, da parte di una tristemente nota associazione sempre più ferocemente nazista e marcatamente antirazzista, una simile parata pubblica?… Continua »

Pubblicato il

Il 37% degli italiani non riesce più a comperarsi le medicine – Jim e Matteo, Trump e l’Europa – Lory “first lady” mancata – Il secondo di novembre 2016

Fatti e misfatti di novembre 2016

Il 37% degli italiani non riesce più a comperarsi le medicine “Oggi – secondo una ricerca qualificata- il 37% degli italiani non riesce ad acquistare le medicine che gli sono necesarie. Il 16% in più rispetto a tre anni fa”. Dieci con lode al “premier” Matteo Renzi e al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. I… Continua »

Pubblicato il

Il meno peggio? – Nei corridoi di Palazzo Chigi – Marisa più babà che America – La Turchia delle “no lezioni”

Fatti e misfatti di novembre 2016

Il meno peggio? “L’auspicio era stato – alla vigilia delle elezioni presidenziali Usa – che vincesse il meno peggio”. Ha vinto largamente non solo la Casa Bianca, ma anche la Camera e il Senato, il repubblicano Donald Trump. Il meno peggio? Così hanno ritenuto, perlomeno, gli elettori. Ora, quindi, si starà a vedere. Tutto il… Continua »

Pubblicato il

Junker-Renzi – Gli agenti tanto cari ad Alfano – Piove, Governo ladro – La “sua Leopolda”

Fatti e misfatti di novembre 2016

Junker-Renzi “Il Presidente della Commissione europea, Jean Claude Junker – interpretando alcune frasi di Renzi come una minaccia – ha risposto con un “Je m’en faut” Che in francese potrebbe anche suonare armonioso, ma che, tradotto in italiano, significa brutalmente “Me ne frego””. E Renzi? Sembra avere incassato perché ha replicato: “Se qualcuno lo vuole… Continua »

Pubblicato il

Matteo e i tre no – Modi di dire – Domani il voto in Usa – Saviano e il referendum – L’ “Espresso” e Pinocchio

Fatti e misfatti di novembre 2016

Matteo e i tre no “La legge di bilancio per il 2017 – così come presentata – non è piaciuta né al Presidente della Commissione europea, Jean Cluade Junker né all’Ufficio parlamentare di bilancio a Palazzo San Macuto né alla Corte dei conti”. Tre giudizi negativi da far tremare le vene ai polsi. E adesso,… Continua »

Pubblicato il

Per un “sì” in più – Concentrazioni – Lucio Barani e Cristoforo Colombo – Quell’aiuto all’economia spagnola

Fatti e misfatti di novembre 2016

Per un “sì” in più “Ottenute le modifiche alla nuova legge elettorale – ha detto, dopo gli incontri con la Commisione pd, l’inviato della sinistra Gianni Cuperlo – ora voterò “sì” al referendum”. Ma la sinistra ha già fatto sapere di non essere soddisfatta di quelle modifiche e, dunque, di insistere nella determinazione di votare… Continua »

Pubblicato il

Quei video indiani ad un euro – Minimi storici – Meno tasse – Silvio il modesto – Se quello è un teologo

Fatti e misfatti di novembre 2016

Quei video indiani ad un euro “In India – specialmente in alcune cittadine del sud – si vendono, per un euro, filmini di stupri presi dal vivo” L’India avrà pure tanti bravi ingegneri elettronici, ma ha, anche, tanti cinici e spregevoli mascalzoni. Minimi storici “La lira turca – è giunta notizia dalle Borse – è… Continua »

Pubblicato il