AVVISO -Diritto di prelazione

Tutti coloro che sono interessati ad estinguere il diritto di prelazione possono far richiesta all’ATER in quanto nel BUR della regione lazio il n.48 supplemento ordinario n.167 del 27.12.2008 è stata pubblicata la finanziaria e all’art.67 comma B c’è quanto ci interessa.

529 pensieri su “AVVISO -Diritto di prelazione

  1. addante Autore articolo

    assolutamente non deve pagare nessun diritto di prelazione tanto più che nell’atto non è citato

  2. Max

    Buongiorno signora Addante, ho riscattato una casa dell’ater a dicembre 2010, sul contratto è specificato che non è possibile venderla prima dei 10 anni se non in particolari casi, la mia domanda è: posso darla in affitto con regolare contratto? Se è si, devo chiedere autorizzazione all’ater? devo anche estinguere il debito residuo con quest’ultimo prima di affittarla? Grazie mille della sua attenzione.

  3. Luigi

    buonasera, vorrei chiedere una informazione in merito a un immobile ATER a Roma, che è stato comunque da me acquistato più di 10 anni fa. Ho trovato un compratore a prezzo di mercato (circa 300.000 euro), e ho scritto all’ATER per comunicare l’intenzione di vendere l’immobile e pagare la tassa dovuta (circa 20.000 euro) per estinguere la prelazione e avere il nulla osta a vendere su libero mercato.
    Per tutta risposta l’ATER mi scrive che vuole esercitare la prelazione e fa un’offerta di 86.000 euro (??).
    Può farlo ? Siamo quindi obbligati a tenerci casa per evitare l’ovvia perdita di denaro?
    Cosa bisogna fare?
    grazie mille per la sua cortesia e competenza.

  4. addante Autore articolo

    ASSOLUTAMENTE NO E UN ABUSO DI POTERE MESSO IN ATTO DALLA DOTT.SSA GRASSIA CHE APPROFITTANDO DELL’ARRIVO DEL NUOVO DIRETTORE ,CHE PURTROPPO NON CONOSCE ANCORA BENE TUTTE LE COSE GLI HA FATTO FARE UNA CAVOLATA.
    VI CONSIGLIO DI RIVOLGERVI AD UN AVVOCATO E CHIEDERE ANCHE I DANNI SE VOLETE POTETE ANDARE DAL NOSTRO AVV.TO GALEANI
    QUESTA DIRIGENTE NON E’ LA PRIMA VOLTA CHE FA CASTRONERIE DI QUESTO GENERE ,NON CAPISCO PERCHE’ NON LA METTONO IN CONDIZIONI DI NON NUOCERE

  5. sara

    Buongiorno Dottoressa,
    abbiamo acquistato immobile ater a Roma nel luglio del 2011 con la specifica applicazione della legge 24 dicembre 1993 n. 560 volevo chiederLe se possibile svincolarmi prima dei 10 anni dato che il numero dei componenti il nucleo familiare è maggiore rispetto ai metri quadri dell’appartamento, ossia avevo sentito che questo poteva essere un presupposto valido per vendere dopo i 5 anni dall’aquisto anziche attendere i 10 ovviamente sempre chiedendo la liberatoria e quindi il conseguente pagamento del costo di prelazione, siamo 4 persone in 45 metri qudri!!!!!volevo sapere da Lei se posso agire in tal senso.
    Grazie Infinite

  6. addante Autore articolo

    questa clausola non è prevista,ma potete fare la vendita differita mi chiami che le spiego

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *