Chi sono

2302_1077427383371_7419_n

Annamaria Addante nata a Roma il 13 Maggio 1944 diploma di scuola media superiore, attestato di esperta in pari-opportunità, attestato sulla comunicazione.

Funzionaria Direttivo (D4) della Regione Lazio. Capo della segreteria Assessore Cacciotti, Capo segreteria Vice Presidenza Assessore Lionello Cosentino del PCI.

E’ stata dirigente sindacale CGIL della Regione Lazio.

E’ stata Segretaria della Funzione Pubblica CGIL Roma EST, fino alla sua elezione alla circoscrizione.

Esperta delle problematiche dello IACP-ATER.

Promotrice presso la regione Lazio delle modifiche alla legge regionale 42/91 e della legge 36/96.

Nel 1994 Fondatrice e Presidente Associazione inquilini e proprietari ATER (exIACP).

Eletta per la prima volta alla circoscrizione VIII è stata vice-presidente con delega al bilancio, commercio , personale.

Rieletta nel 2001 è stata presidente della commissione decentramento e regolamento, vice presidente commissione cultura e commissione delle elette, commissario commissione università Tor Vergata.

Eletta di nuovo nel 2006 è stata capo gruppo della Lista Civica per Veltroni, Presidente del Consiglio del Municipio Roma delle Torri, commissario commissione servizi sociali , urbanistica e università Tor Vergata,  fino ad aprile 2008.

Si è prodigata per realizzare il parco di via Sisenna, ha fatto stanziare i fondi per realizzare la cancellata a protezione del parco e ha fatto installare ulteriori giochi e nel 2008 la videosorveglianza; ha difeso energicamente l’area di pregio monumentale ed archeologica di viale P. Togliatti dall’insediamento improprio e mai autorizzato del Teatro Tenda, si è battuta per far inserire nella finanziaria regionale del 2005 l’ulteriore abbattimento del 10% sull’acquisto degli alloggi Ater, ha realizzato l’illuminazione in Via M. Stazio Prisco (al buio da 30 anni), in via Bompensiere, al Parco Mancini, ha imposto allo IACP di asfaltare via M. Stazio Prisco e via E. Canori Mora, ha fatto asfaltare dal Comune via Pietro Sommaria, ha fatto stanziare i fondi per ristrutturare il teatro ex Enaoli di Torre Spaccata, ha realizzato il giardino dell’asilo di via Belon, ha realizzato il bando di concorso per il mercato di Ponte di Nona, ha realizzato la rotonda a piazza Sor Capanna, ha inoltre realizzato attraverso una trattativa con l’ufficio del territorio il declassamento degli alloggi dell’Ater di Torre Spaccata per consentire agli assegnatari l’acquisto degli alloggi.

Ha fatto stanziare dal Consigliere Alagna 50.000 euro per ristrutturare il Parco di Viale dei Romanisti, riattivare la fontana, realizzare un piccolo anfiteatro all’interno del parco e far attivare la videosorveglianza che aveva fatto installare.

Contatti:
Email: am.addante@tin.it
Tel.: 06.23239827 dalle 17 alle 19 del lunedì oppure 3394581140 dalle 9.30 alle 17.00 dal lunedi al venerdi.

Studio legale Avv.to GALEANI Stefano via XX Settembre n.4 telef. 06/4817341 previo appuntamento.

PER APPUNTAMENTI PRESSO L’ASSOCIAZIONE CHIAMARE AL 3394581140, SI RICEVE SOLO SU APPUNTAMENTO e soltanto il lunedì.

Lascia un commento

————————————————————————————————————-

700 pensieri su “Chi sono

  1. dani

    Buonasera Signora ,
    il mio compagno ha acquistato dall’ater un alloggio nel 2014 , chiede se è possibile venderlo fra un anno.
    Grazie e buon lavoro

  2. addante Autore articolo

    NO OCCORRONO DAI 5 AI 10 ANNI ,MA PER I 5 SERVONO DETERMINATE CONDIZIONI L’ETà SUPERIORE A 65 ANNI Invalidità AL 66% TRASFERIMENTO PER MOTIVI DI LAVORO O DECESSO
    DEL TITOLARE

  3. giuseppe

    mi chiamo giuseppe sabino inquilino ater prima i.a.c.p.rg.135870-signora anna, mi trovo in una situazione particolare ,sono invalido al 70/ ed anche mia moglie con un ictus al 90/ x cen.come faccio a sapere la percentuale della riduzione del canone,perchè loro dicono su reddito lordo ,se io o un isee di eu.5.500,00-e che amia moglie a carico spettano eu.6.000,00-in meno perchè devo pagare di più di quando lavoravo le tasse anno sono e.4.800,00–x i medicinali spendo eu.2.200,00-sono stanco oggi sono stato maltrattato all’ufficio ammvo 1 zona-che non mi spetta nulla,pensionato cardiopatico e mia moglie con un ictus in carrozzina,vengo travolto da questi signori che ci facessero un favore,oggi 16/05/2017–mi può dare una mano,o lasciato una lettera prot.e-5526—o 50526..16/05/2017,mi rilasciano una lettera ufficio gestione zona 1.. prot.59534– con riferimento art.1-comma 2–,,tel.324/5825566 o -06/30816576–la saluto. sabino giuseppe.

  4. stefano

    Salve,
    sono intenzionato ad acquistare un’immobile dell’ater, vi è un vincolo di 5 anni per rivenderlo ed un’eventuale estinzione del diritto di prelazione, se pago subito il diritto di prelazione dell’ater posso rivendere l’immobile prima dei cinque anni?
    Grazie

  5. Cristian

    Buonasera, gentile signora, abbiamo bisogno di alcune informazioni e spero vivamente che almeno lei ci possa essere di aiuto. A dicembre ci é arrivata la lettera in cui ci veniva chiesto di acquistare l’appartamento del Ater in cui viviamo, premetto che avevamo già fatto richiesta più volte di un cambio alloggio essendo il nostro un appartamento di 35 mq e abitandoci in 3 , abbiamo comunque accettato la richiesta di acquisto in quanto nessuno sapeva darci informazioni su che modo e soprattutto DOVE ci avrebbero spostati , abbiamo ottenuto il mutuo ma stiamo aspettando di essere richiamati dall’ater , il nostro dubbio é questo: É vero che la casa non potrà essere affittata x i prossimi 5 anni ? É possibile che ancora non si hanno notizie di come sia organizzata la mobilità, ( xche noi x una casa più grande , viste le nostre esigenze di spazi , saremmo disposti a perdere l’anticipo versato all’ente per bloccare l’acquisto , nonostante ci rendiamo conto che l’acquisto della casa sarebbe un ottimo affare, ) speriamo che lei abbia qualche informazione in più, visto che non si riesce ad avere informazioni più precise da nessuno!! Grazie mille , Cristian Uva via Andrea Doria

  6. addante Autore articolo

    PURTROPPO CARO SIGNORE L’ATER DI ROMA E’ UNA PIAGA, NON FUNZIONA COMUNQUE PER QUANTO RIGUARDA IL DIVIETO DEI 5- 10 ANNI è SOLO PER POTERLA RIVENDERE.

  7. addante Autore articolo

    GIRO SUBITO QUESTA SUA E.MAIL ALLA RESPONSABILE CHE è UNA PERSONA CORRETTA MI SA DIRE CHI è CHE L’HA TRATTATA MALE?

  8. Stefania

    Gentilissima Dott.ssa,
    bisogno di alcune informazioni e spero vivamente che almeno lei mi possa essere di aiuto.
    Sto per acquistare una casa ex Ater, dalla relazione preliminare del notaio, richiesta dalla banca per il mutuo, è venuto fuori che manca la cancellazione dell’ipoteca da parte dell’Ater. MI chiedo quali sono i tempi per la cancellazione?
    La parte venditrice ha già pagato l’estinzione del diritto di prelazione.
    La ringrazio anticipatamente
    Stefania

  9. addante Autore articolo

    i tempi dell’Ater non sono rapidi,ma se ne doveva preoccupare il venditore e l’agenzia

  10. Francesco

    Buonasera gentilissima sig.ra vorrei avere un ‘informazione riguardo una richiesta di residenza. Io dovrei andare a vivere con la mia convivente a casa di mia madre che è una casa del comune di Roma gestita da prelios.sono andato in municipio con mia madre per fare il cambio di residenza ma ci hanno detto che l ‘ente ci deve fare il permesso e l ampliamento del nucleo familiare,altrimenti loro non possono fare il cambio di residenza. Ora siccome questa storia mi sembra un Po strana volevo sapere da lei come mi devo comportare per prendere la residenza e se anche la mia convivente può prenderla,?grazie mille per l’attenzione

  11. Anna

    Salve signora mio padre vorrebbr estinguere il diritto di prelazione visto che nel 2018 finiscono i 10 anni di divieto per rivendere l alloggio ater, vorrei sapere quale è la procedura da seguire. Ho provato a chiamare piu volte l ufficio alienazioni ma il numero sembra inesistente. Grazie

  12. addante Autore articolo

    SEMPLICE SUL MIO SITO C’E’ IL MODULO LO STAMPI E LO RIEMPI CON I DATI E LO SPEDISCI CON RACCOMANDATA A/R E ASPETTI ENTRO 120 GIORNI CHE TI RISPONDONO

  13. addante Autore articolo

    SUA MADRE DEVE INVIARE UNA LETTERA RACCOMANDATA ALLA PRELIOS E ALL’ASSESSORATO AL PATRIMONIO DEL COMUNE DI ROMA DOVE DICHIARA CHE IL PROPRIO FIGLIO RIENTRA A FAR PARTE DEL SUO NUCLEO FAMIGLIARE E CHE CON LUI ENTRA ANCHE LA SUA COMPAGNA(DOVETE AVERE LA CONVIVENZA FATTA CON LA NUOVA LEGGE) VI FATE UNA COPIA DI TALE LETTERA E CON LA COPIA E IL CONTRATTO LEI E SUA MADRE ANDATE IN MUNICIPIO A FARE IL CAMBIO DI RESIDENZA.
    NON OCCORRE NESSUNA AUTORIZZAZIONE, MA SOLO LA COMUNICAZIONE SE IL MUNICIPIO VI FA STORIE MI CHIAMATE SUBITO AL CELLULARE E VI DICO COSA FARE 3394581140

  14. flenzetti

    Addante buongiorno,
    non ricordo se ha dato poi notizia dell’ esito dell’ incontro di San Lorenzo,
    dove ha partecipato anche il consigliere regionale FABIO BELLINI membro della commissione casa.
    Sembrava qualcosa di fattibile ed utile a fine marzo
    Cordialmente.

  15. Romina

    Buongiorno,risiedo con mia nonna dal 2004 presso un alloggio ater, ho anche due bimbi piccoli.Non sono morosa. Mia nonna è deceduta e ho comunicato all’ater il decesso. Ora mi è arrivata una lettera di diffida.Se non lascio L’alloggio rimane a mio carico una sanzione amministrativa e penale?grazie

  16. Monica

    Salve tra 2 anni mi scade il termine dei 10 anni volevo gia inviare il modulo per pagare la prelazione. Lultimo documento a cui fa riferimento e’ l’atto di successione. Ma io lho aacquistata direttamente quindi atto di compravendita

  17. addante Autore articolo

    MA NON LO SAPEVI CHE COME NIPOTE NON AVRESTI AVUTO NESSUN DIRITTO?
    ORA TI BECCHI LA MULTA E L’INDENNITA’ DI OCCUPAZIONE OVVERO IL CANONE SANZIONATORIO E RISCHI DI ESSERE CACCIATA VIA, MA Perché VI RIVOLGETE A ME QUANDO ORMAI E’ IMPOSSIBILE FARE QUALCOSA CI POTEVI PENSARE PRIMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *